Menu
IT
AdGuard VPN Blog Come sbloccare Pornhub: VPN e altri metodi disponibili

Come sbloccare Pornhub: VPN e altri metodi disponibili

Il tuo fornitore
Tu
Sito web desiderato
AdGuard VPN

È fastidioso quando, invece del vostro sito web preferito, vedete un messaggio che vi informa che l'accesso è bloccato o che questo contenuto non è disponibile nel vostro paese. I siti web, i servizi web, gli ISP e i governi possono limitare l'accesso per diversi motivi, ma di conseguenza è necessario cercare un modo per sbloccare il sito web. Molti utenti si trovano ad affrontare questo problema, ma fortunatamente esistono soluzioni. In questo articolo spiegheremo come sbloccare l'accesso ai tuoi siti preferiti.

Perchè Pornhub potrebbe non essere disponibile

Pornhub è uno dei siti web più visitati al mondo nella categoria "Adulti". Ma per diversi motivi può essere bloccato.

Il primo motivo è lo stato di illegalità del porno a livello nazionale. L'accesso ai siti porno è vietato in Thailandia, India, Filippine, Cina, Emirati Arabi Uniti e in molti altri Paesi conservatori.

L'altro motivo per cui il porno viene bloccato è il consumo di banda. Proprio come gli altri contenuti multimediali, è piuttosto esigente nei confronti delle risorse di rete, e le risorse di rete sono denaro. Per questo motivo i viaggiatori possono spesso scoprire che il porno è bloccato soprattutto negli hotel.

Inoltre, Pornhub è spesso vietato negli uffici e negli spazi pubblici, proprio perché non sono i posti giusti per guardare il porno.

Nella maggior parte dei casi, l'accesso a Pornhub è limitato dalla blacklist del dominio del sito web su un firewall di rete. La buona notizia è che è possibile sbloccare Pornhub: ecco come fare.

Come sbloccare Pornhub

Esistono diversi modi per sbloccare Pornhub. Vediamoli tutti.

Tor Browser

Tor sembra un normale browser, ma in realtà, con Tor, è possibile aggirare i blocchi, migliorare l'anonimato e la privacy online. Tor è un browser gratuito che si può scaricare in tutta sicurezza dal sito ufficiale, installare e iniziare a usare rapidamente. Anche se Tor non è disponibile per il download nel vostro Paese, la società consente agli utenti di ottenerlo da uno dei mirror ufficiali o tramite il servizio GetTor. Esistono versioni per tutti i sistemi operativi e i dispositivi mobili più diffusi.

Tor cripta tutto il traffico internet. In altre parole, la tua attività online è nascosta al tuo ISP e a chiunque possa osservare la tua connessione in locale. Per impostazione predefinita, Tor Browser non salva la cronologia di navigazione e cancella i cookie alla fine di ogni sessione.

Inoltre, tutti i dati vengono crittografati e trasmessi in sequenza attraverso più nodi all'interno della rete Tor, nessuno dei quali ha informazioni complete sui punti di origine e di destinazione dei dati. Infine, il vostro vero indirizzo IP viene mascherato.

Tuttavia, prima di utilizzare Tor è necessario sapere che rallenta drasticamente la velocità di connessione a Internet. Per questo motivo Tor non è adatto per scaricare file di grandi dimensioni o guardare video in streaming. Inoltre, alcuni siti web, servizi web e ISP bloccano il traffico Tor. L'uso del browser Tor è spesso associato alle attività dei criminali informatici e degli hacker, perché solo con Tor è possibile accedere alla DarkNet. Per questo motivo, in alcuni Paesi Tor è vietato, mentre in altri gli utenti di Tor sono monitorati dal governo.

VPN

Una rete privata virtuale o, in breve, una VPN è probabilmente il modo più semplice per accedere ai siti web bloccati, soprattutto se si desidera visitarli regolarmente. Vediamo come funziona. Quando attivate una VPN, questa crea un tunnel crittografato per tutto il vostro traffico tra il vostro dispositivo e un server VPN. Ciò significa che il vostro ISP vede solo una connessione VPN attiva e nulla più. Tutte le vostre attività online vengono nascoste e protette dal tracciamento, dalla raccolta e dalla vendita a inserzionisti, marketer e aziende di terze parti. In questo modo il vostro ISP, o i vostri colleghi, non possono vedere i siti web che visitate e non possono bloccarne l'accesso.

Ma non è tutto. Dopo che le tue richieste raggiungono il server VPN, questo le decodifica e le invia a Internet dal proprio indirizzo IP. Quindi, per tutti i siti web, i servizi web e le app, il tuo indirizzo IP reale è nascosto dietro l'indirizzo IP del server VPN scelto. Ed ecco il punto. Di solito, i proprietari dei siti web bloccano l'accesso ai contenuti in base alle informazioni sull'indirizzo IP dell'utente. Nascondendosi dietro il server VPN è possibile accedere anche ai siti web che vi bloccano in base all'IP.

Un altro vantaggio dell'utilizzo della VPN è la crittografia, che rende illeggibile la vostra attività online. Ciò consente di evitare il blocco da parte dell'ISP, del proprietario del Wi-Fi o di altre organizzazioni, che non possono vedere ciò che si fa online mentre si utilizza la VPN.

Ci sono diversi consigli che possono aiutare a scegliere il miglior fornitore di servizi VPN :

  • Quantità di località VPN. Scegliere un provider VPN che offra un ampio elenco di sedi di server VPN da tutto il mondo, in modo da poter scegliere quello con la velocità più elevata.
  • Qualità di crittografia. È uno standard de-facto per le moderne VPN sicure implementare le specifiche di crittografia della famiglia AES (AES-128, AES-256). Questi standard di crittografia offrono una sicurezza eccellente e sono accelerati via hardware su quasi tutte le piattaforme, comprese quelle mobili. Ciò garantisce la massima velocità possibile e un basso consumo energetico (importante per i dispositivi mobili).
  • Politica chiara di registrazione. Alcuni fornitori di VPN registrano troppi dati degli utenti. Leggere attentamente l'informativa per assicurarsi che la VPN raccolga informazioni minime, necessarie solo per l'assistenza tecnica.
  • Abbonamento a pagamento. Le VPN gratuite promettono molto, ma in realtà la navigazione online con una VPN gratuita potrebbe essere più rischiosa di quella senza. Quando non si paga con il proprio denaro, i fornitori di VPN coprono i costi vendendo i tuoi dati.

Proxy

I server proxy operano come intermediari tra il dispositivo e il server web. Dopo che il vostro traffico passa attraverso un server proxy, il tuo indirizzo IP cambia in quello del server proxy. Di conseguenza, si nasconde il proprio indirizzo IP e si può sbloccare il sito web solo se il contenuto è limitato perché non ci si trova in un'area geografica richiesta. I proxy non sono sicuri come le VPN (per essere precisi, non hanno nulla a che fare con la sicurezza), ma sono una buona opzione se non può essere installata una VPN sul dispositivo e non si riesce ad accedere a un sito web a causa del geoblocking lato server.

Il traffico verso i server proxy non è crittografato e rimane visibile ai proprietari della rete. Per questo motivo, questo metodo non garantisce al 100% la possibilità di sbloccare Pornhub. Il risultato dipende dal tipo di strategia di blocco di Pornhub utilizzata dal proprietario della rete.

Un altro svantaggio dell'uso di un proxy è che è necessario impostare una connessione al server proxy sul sistema operativo o sul browser per iniziare a usarlo. Questo potrebbe essere un problema per i non esperti.

Proxy web (anonimizzatori)

Trovare un proxy web è un compito facile. Con una rapida ricerca, è possibile ottenere un elenco di decine di server proxy web con quasi la stessa funzionalità. Per iniziare a usarlo non è necessario effettuare alcuna configurazione aggiuntiva. Basta andare sul sito web del proxy e inserire l'indirizzo del sito di Pornhub nella barra degli indirizzi. Il proxy web agisce come un intermediario e cambia il vero indirizzo IP, ma aggiunge anche un ulteriore livello di sicurezza (quando l'HTTPS è attivo), che rende più probabile lo sblocco di Pornhub.

Perché scegliere AdGuard

L'utilizzo di una VPN è uno dei modi più efficaci per proteggere la propria attività online dal monitoraggio e dal blocco dell'accesso a contenuti che qualcuno ritiene inaccettabili. Esploriamo tutti i vantaggi che AdGuard VPN offre ai suoi utenti:

  • Protocollo VPN sviluppato internamente. AdGuard VPN evita le soluzioni preconfezionate e utilizza un protocollo brevettato. Il protocollo AdGuard VPN è più difficile da rilevare ed è più veloce dei protocolli VPN tradizionali.
  • Elenchi di esclusioni. Con AdGuard VPN, è possibile scegliere su quali siti web e app attivare o disattivare la VPN. Ad esempio, è possibile disattivare AdGuard VPN per tutti i siti web per impostazione predefinita, in modo che venga eseguito solo sui siti web aggiunti all'elenco.
  • Server DNS personnalizzati. Gli utenti di AdGuard VPN non hanno bisogno di utilizzare i server DNS forniti dal proprio ISP. Possono scegliere un server DNS dall'elenco dei provider conosciuti o impostare un proprio server DNS
  • Località con le velocità più elevate. Con AdGuard VPN è possibile conoscere i tempi di ping di ogni posizione VPN. Di solito, il server con il ping più basso è quello più veloce: per ottimizzare la velocità di connessione, è necessario scegliere la posizione giusta.
  • Server VPN in 40+ paesi. Indipendentemente dal luogo in cui ci si trova, si può sempre avere la certezza di una connessione veloce e stabile grazie a un ampio elenco di server VPN.
  • Supporto QUIC. AdGuard VPN aiuta a rimanere connessi anche in condizioni non ideali: ad esempio, quando si è connessi attraverso una rete mobile.
  • Kill Switch. Si tratta di una funzione VPN essenziale che interrompe automaticamente la connessione a Internet in caso di perdita improvvisa della connessione VPN.
  • Auto-protezione. Questa funzione attiva automaticamente AdGuard VPN quando ci si connette a reti Wi-Fi, che spesso potrebbero essere non protette.
  • Simultaneous connections. Gli utenti di AdGuard VPN Unlimited possono attivare la VPN su cinque dispositivi diversi allo stesso tempo e avere un numero illimitato di dispositivi connessi ma scollegati.
  • Politica rigorosa di non registrazione. AdGuard è una VPN orientata alla privacy che non traccia, raccoglie o memorizza i registri delle attività degli utenti.

FAQ

Come sbloccare Pornhub

Esistono diversi modi per sbloccare Pornhub. Il metodo più conveniente è quello di utilizzare una VPN. Cambia il proprio indirizzo IP, permette di aggirare il geo-blocking e cripta la connessione, senza lasciare alcuna possibilità di interferenza al proprio ISP.

Inoltre, è possibile sbloccare Pornhub con Tor. Come la VPN, questo browser gratuito e affidabile cripta il traffico e nasconde il tuo IP. Tuttavia, Tor è molto più lento della VPN e in alcuni Paesi è vietato a causa di attività sospette associate al suo utilizzo.

L'ultimo metodo consiste nell'utilizzo di un server proxy. Anche i proxy nascondono il tuo indirizzo IP e aiutano efficacemente a eludere il geoblocking del server. Lo svantaggio è che i server proxy non criptano il traffico e potrebbero non essere in grado di sbloccare Pornhub nel 100% dei casi.

Come sbloccare Pornhub su desktop

Il modo più semplice ed efficace per sbloccare Pornhub su un dispositivo desktop è utilizzare una VPN. È inoltre possibile provare il browser Tor, che però rallenta notevolmente la velocità della connessione a Internet. È inoltre possibile sbloccare Pornhub utilizzando anonimizzatori e proxy.

Come sbloccare Pornnub su mobile

L'utilizzo di una VPN è il modo più semplice ed efficace per sbloccare Pornhub su un telefono. Un altro metodo è quello di utilizzare il browser Tor, che però riduce notevolmente la velocità di connessione a Internet. Inoltre, è possibile provare anonimizzatori e proxy.

Ti è piaciuto questo post?
Scaricando i commenti si accetti la nostra Politica sulla riservatezza.

AdGuard VPN
per Windows

Usa qualsiasi browser o app e non preoccuparti più del tuo anonimato. Il mondo intero è a portata di mano con AdGuard VPN.
Ulteriori informazioni
Scarica
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Mac

In soli due clic, seleziona una città da qualsiasi parte del mondo — abbiamo 65+ località — e i tuoi dati sono invisibili agli occhi indiscreti di corporazioni e governi.
Ulteriori informazioni
Scarica
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per iOS

Aumenta la tua protezione online portandola con te ovunque tu vada. Usa AdGuard VPN per guardare i tuoi film e spettacoli preferiti!
Ulteriori informazioni
App Store
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Android

Rimani anonimo ovunque tu vada con AdGuard VPN! Decine di località, connessione veloce e affidabile - tutto in tasca.
Ulteriori informazioni
Google Play
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza
Scarica
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Chrome

Nascondi la tua vera posizione ed emergi da un altro posto nel mondo — accedi a qualsiasi contenuto senza restrizioni e conserva il tuo anonimato sul web.
Ulteriori informazioni
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Edge

Cambia posizione in un clic, nascondi il tuo IP e rendi la tua navigazione sul web sicura e anonima.
Ulteriori informazioni
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Firefox

Proteggi la tua privacy, nascondi la tua vera posizione e decidi dove hai bisogno della VPN e dove no!
Ulteriori informazioni
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Opera

Diventa un ninja nel tuo browser Opera: spostati rapidamente in qualsiasi parte del mondo e passa inosservato.
Ulteriori informazioni
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza
Il download di AdGuard VPN
è stato iniziato
Clicca sul pulsante indicato dalla freccia per iniziare l'installazione.
Scansiona per installare AdGuard VPN sul tuo dispositivo mobile