Menu
IT
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

Qual è il mio indirizzo IP

  • Il tuo indirizzo IP 3.236.138.35
  • Qual è il mio indirizzo IP United States / Ashburn
  • Provider Internet Amazon.com
Non protetto! La tua attività online potrebbe essere visibile al tuo fornitore internet e a chiunque altro possa monitorare la tua connessione.

Cos'è un indirizzo IP?

Un indirizzo IP (Internet Protocol) è il tuo indirizzo sul web. Potrebbe essere l'indirizzo del tuo dispositivo connesso a Internet (computer, smartphone, tablet, router, ecc.), il tuo provider di servizi Internet (ISP) o il server VPN a cui sei connesso. Di solito, un indirizzo IP è una sequenza di numeri che può avere questo aspetto: 192.168.XX. Ma ci sono anche altri formati di indirizzi IP.
I dispositivi elettronici utilizzano gli indirizzi IP per comunicare con altri dispositivi o siti web: gli indirizzi IP indicano dove si trova un dispositivo sulla rete. È così che il tuo messaggio viene inviato direttamente al destinatario.
Un dispositivo può ottenere un indirizzo IP da un router tramite DHCP o può essere configurato manualmente. L'indirizzo IP del router viene assegnato dal provider Internet.

Cosa può rivelare il mio indirizzo IP su di me?

Ogni volta che vai online, esponi il tuo IP ai siti web che visiti e ai fornitori di servizi che utilizzi. Conoscendo il tuo indirizzo IP, si possono ottenere alcune informazioni su di te. Tuttavia, nella maggior parte dei casi queste informazioni non sono sufficienti per identificarti.
Gli indirizzi IP non possono rivelare la tua posizione esatta. Normalmente, il traffico residenziale viene inviato a Internet da un indirizzo IP pubblico che appartiene a un ISP ed è spesso condiviso tra molti client. Quando effettui una ricerca della posizione dell'indirizzo IP su una pagina "Qual è il mio IP", vedi esattamente quell'indirizzo. Quindi, per essere precisi, l'indirizzo IP che vedi non è il tuo, ma quello del tuo ISP.
Il tuo indirizzo IP pubblico rivela la posizione del tuo provider di servizi Internet: il nome dell'organizzazione, l'indirizzo postale e le informazioni di contatto. Questo indirizzo potrebbe essere vicino al tuo, quindi qualcuno potrebbe conoscere il tuo paese e la tua città. Ma gli indirizzi IP non riveleranno mai il tuo nome, numero di telefono o altre informazioni personali precise.

Come può essere utilizzato il mio indirizzo IP?

Il suo IP può essere utilizzato in modo positivo o negativo.
Da un lato, i siti web possono rilevare la sua posizione e fornirle un'esperienza più personalizzata sul web, selezionando automaticamente la lingua, la valuta o il paese più appropriato per la spedizione.
Inoltre, gli indirizzi IP sono ampiamente utilizzati per prevenire le frodi con le carte di credito. Durante un viaggio, potresti notare che la propria carta di credito non è più accettata per gli acquisti online. Probabilmente il motivo è che il suo indirizzo IP non corrisponde al Paese in cui è stata emessa la carta.
D'altra parte, il suo indirizzo IP potrebbe essere utilizzato per mostrarti annunci pubblicitari basati sulla sua posizione. Alcuni siti web potrebbero essere bloccati.

Come posso nascondere il mio indirizzo IP?

Se non vuoi che il tuo indirizzo IP venga abusato da grandi aziende e inserzionisti, usa una VPN (rete privata virtuale). I servizi VPN sostituiscono efficacemente il tuo indirizzo IP con uno dei loro server, facendo credere ai siti web che tu sia in un altro paese.
Questo aumenta drasticamente la tua privacy: la tua geolocalizzazione non è esposta a nessuno. Inoltre, puoi accedere ai siti web, guardare film e programmi TV, visualizzare contenuti e ascoltare musica che potrebbero essere bloccati per te in base al tuo indirizzo IP.

Come posso trovare il mio indirizzo IP?

Per trovare il tuo indirizzo IP pubblico, puoi semplicemente scorrere fino al titolo "Qual è il mio indirizzo IP" nella parte superiore della pagina.
Se desideri conoscere il tuo indirizzo IP privato, segui le istruzioni per la tua piattaforma:

Windows

Nella barra delle applicazioni, fai clic su Wi-Fi (o Ethernet, a seconda del tipo di connessione). Seleziona la tua rete.
Apri le proprietà della tua rete facendo clic sull'icona (i) o su Proprietà. Scorri verso il basso fino ai suoi indirizzi IPv4 e IPv6.

macOS

Apri Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Rete.
Selezionare Wi-Fi (o Ethernet, a seconda del tipo di connessione). Il tuo indirizzo IP verrà visualizzato sotto lo stato della connessione.

Android

Vai a Impostazioni > Rete e Internet > Wi-Fi.
Seleziona la tua rete Wi-Fi e scorri verso il basso fino ai suoi indirizzi IPv4 e IPv6.

iOS

Vai su Impostazioni e seleziona Wi-Fi.
Tocca la rete a cui sei connesso e scorri verso il basso fino ai suoi indirizzi IPv4 e IPv6.

Cos'è un indirizzo IP pubblico?

Gli indirizzi privati non sono instradabili a livello globale e non sono univoci in tutto il mondo, quindi non possono essere utilizzati per fornire dati sul web. Poiché gli indirizzi IP privati non possono accedere al web, è necessario un indirizzo IP pubblico per andare online.
Come gli indirizzi postali, gli indirizzi IP pubblici sono univoci e possono essere utilizzati per fornire informazioni ovunque.
Gli indirizzi IP pubblici ti vengono assegnati dal tuo ISP. In una tipica rete domestica, il router con un indirizzo IP pubblico funge da gateway tra i tuoi dispositivi e Internet e gestisce tutte le connessioni sulla tua rete per loro conto.

Cos'è un indirizzo IP privato?

Di solito, quando colleghi il tuo computer, smartphone, tablet o TV al router, assegna automaticamente al dispositivo un indirizzo IP privato. Ciò gli consente di comunicare con altri dispositivi sulla rete locale.
Tali indirizzi sono ampiamente utilizzati nelle reti domestiche e aziendali: aggiungono sicurezza rendendo il traffico difficile da intercettare.
Non è possibile utilizzare un indirizzo IP privato per connettersi a Internet. Affinché un dispositivo con un indirizzo IP privato possa accedere al web, la sua richiesta deve passare attraverso un router che utilizza un indirizzo IP pubblico.
Gli indirizzi IP privati sono invisibili al mondo esterno. Le pagine "Qual è il mio IP" di solito mostrano l'indirizzo IP del tuo router.

IPv4 vs. IPv6: qual è la differenza?

Gli indirizzi IPv4 sono limitati

il protocollo Internet versione 4 è il protocollo più popolare al momento. Un record di indirizzi IPv4 è costituito da quattro numeri da 0 a 255, separati da punti.
Questo formato presuppone 4,3 miliardi di combinazioni. Questo non è molto nell'era digitale: poiché il numero di dispositivi cresce ogni giorno, gli indirizzi IPv4 si stanno esaurendo. Il problema è diventato particolarmente acuto con l'avvento dell'Internet of Things. Ora anche gli allarmi per auto, i televisori, i frigoriferi intelligenti e i dispositivi medici hanno accesso a Internet e, quindi, hanno bisogno di un indirizzo IP.

Come vengono gestite le restrizioni

Ci sono stati diversi tentativi di risolvere il problema della carenza di indirizzi IPv4.
Uno di questi era quello di utilizzare indirizzi IP dinamici, che venivano assegnati al dispositivo solo quando era connesso alla rete. Una volta disconnesso il dispositivo, il suo indirizzo IP è stato assegnato a un altro dispositivo. Ora gli smartphone richiedono una connessione di rete quasi costante e molti servizi richiedono un indirizzo IP statico permanente. Gli IP dinamici non coprono quindi più le esigenze degli utenti.
La soluzione più comune ora è l'utilizzo di indirizzi IP privati. Invece di affittare un indirizzo IP instradabile a livello globale per ciascun dispositivo, un dispositivo speciale chiamato router fornisce loro indirizzi validi solo all'interno di una rete locale. Il router ha il ruolo di gateway tra i dispositivi e Internet. L'intero traffico verso il mondo esterno passa attraverso di esso e i client all'interno della rete locale condividono un singolo indirizzo IP pubblico per accedere al web.

Gli indirizzi IPv6 non si esauriscono

L'introduzione di un nuovo protocollo Internet ha migliorato la situazione. Quattro volte la lunghezza degli indirizzi IPv4, un indirizzo IPv6 è costituito da otto gruppi di quattro caratteri da 0 a 9 e lettere latine da a a e, separati da due punti. Ecco un esempio di indirizzo IPv6:
2001:0db8:67a3:0000:0000:X:X:X.
Si presume che le persone non possano mai rimanere senza indirizzi IPv6. Con l'introduzione degli indirizzi IPv6, è ora possibile assegnare un indirizzo univoco a ogni dispositivo in una casa.

Perché IPv6 non è ancora ampiamente utilizzato?

Sebbene IPv6 sembri risolvere il problema della scarsità di indirizzi IPv4, non tutti i siti web e i provider lo supportano - e ci sono ragioni per cui.
Gli indirizzi IPv4 e IPv6 non sono compatibili con le versioni precedenti: non è possibile accedere ai siti Web IPv4 con IPv6 e viceversa.
Non tutti gli ISP supportano ancora IPv6, ma tutti supportano IPv4.
Non tutti i siti web supportano IPv6.
IPv6 è una tecnologia che richiede notevoli competenze tecniche e investimenti di tempo. Oltre a configurare il protocollo, è necessario riconfigurare anche il firewall e i dispositivi sulla rete.

Proteggi la tua privacy con AdGuard VPN

Ti offriamo un VPN che garantisce protezione della privacy e sicurezza del traffico dati senza compromessi: assicurati di ottenere il miglior servizio VPN gratuito disponibile.

3 GB ogni mese

Scopri AdGuard VPN con 3 GB di traffico VPN gratuito ogni mese. E se vuoi di più, ti mostreremo come fare.

Protocollo VPN interno

Il protocollo proprietario di AdGuard VPN è una caratteristica straordinaria di cui siamo orgogliosi. Rende il tuo traffico internet poco appariscente, mantiene una connessione VPN affidabile e veloce, ed è unico nel suo genere.

Elenchi di esclusioni

E se volessi utilizzare la tua VPN solo per siti web specifici o persino app? AdGuard VPN ha elenchi di esclusione flessibili per garantirti il controllo totale sulla tua esperienza web.

Politica senza registri

Rispettiamo la tua privacy e lo dimostriamo con la nostra politica di zero-logging. Se noi non sappiamo cosa stai facendo online, allora nessuno lo sa.

FAQ

Di solito, quando colleghi il tuo computer, smartphone, tablet o TV al router, assegna automaticamente al dispositivo un indirizzo IP privato. Ciò gli consente di comunicare con altri dispositivi sulla rete locale.
Tali indirizzi sono ampiamente utilizzati nelle reti domestiche e aziendali: aggiungono sicurezza rendendo il traffico difficile da intercettare.
Non è possibile utilizzare un indirizzo IP privato per connettersi a Internet. Affinché un dispositivo con un indirizzo IP privato possa accedere al web, la sua richiesta deve passare attraverso un router che utilizza un indirizzo IP pubblico.
Gli indirizzi IP privati sono invisibili al mondo esterno. Le pagine "Qual è il mio IP" di solito mostrano l'indirizzo IP del tuo router.
Gli indirizzi privati non sono instradabili a livello globale e non sono univoci in tutto il mondo, quindi non possono essere utilizzati per fornire dati sul web. Poiché gli indirizzi IP privati non possono accedere al web, è necessario un indirizzo IP pubblico per andare online.
Come gli indirizzi postali, gli indirizzi IP pubblici sono univoci e possono essere utilizzati per fornire informazioni ovunque.
Gli indirizzi IP pubblici ti vengono assegnati dal tuo ISP. In una tipica rete domestica, il router con un indirizzo IP pubblico funge da gateway tra i tuoi dispositivi e Internet e gestisce tutte le connessioni sulla tua rete per loro conto.
Gli indirizzi IPv4 e IPv6 sono due diversi tipi di indirizzi che appartengono a diversi standard di indirizzamento Internet. IPv4 è un vecchio standard e il numero di indirizzi IPv4 non soddisfa le esigenze delle persone al giorno d'oggi. Tuttavia, il formato IPv4 è ampiamente accettato e non verrà abbandonato nel prossimo futuro. IPv6 è un nuovo formato che può coprire molti più dispositivi ma non è supportato da alcuni provider Internet e siti web.
Un indirizzo IP pubblico è un indirizzo instradabile a livello globale utilizzato per la comunicazione tra dispositivi e siti Web sul Web. Un indirizzo IP privato può essere utilizzato solo in una rete locale.
Un indirizzo IP dinamico viene assegnato a un dispositivo quando è online e può cambiare nel tempo. Un indirizzo IP statico rimane invariato per tutto il tempo necessario.
Gli indirizzi IP vengono solitamente assegnati in modo gerarchico. Agli utenti vengono assegnati indirizzi IP dai provider di servizi Internet (ISP). Gli ISP ottengono le allocazioni degli indirizzi IP da un registro Internet locale, da un registro Internet nazionale o dal rispettivo registro Internet regionale.
Se qualcuno conosce il tuo indirizzo IP, può trovare approssimativamente dove vivi, lavori o viaggi. Ciò rende più facile bombardarti con annunci basati sulla posizione.
Nel peggiore dei casi, se qualcuno ha accesso alla cronologia degli indirizzi IP del tuo telefono cellulare, potrebbe tenere traccia dei tuoi spostamenti quotidiani o delle tue abitudini. Fortunatamente, è difficile accedere a tali informazioni, a meno che tu non sia sotto sorveglianza da parte delle autorità statali o abbia installato un'app che perde IP.
Inoltre, per diversi motivi, alcuni siti web e servizi potrebbero essere bloccati per gli utenti con determinati indirizzi IP.
Il tuo indirizzo IP pubblico è controllato dal tuo ISP, quindi generalmente non è sempre possibile cambiarlo. A volte, la riconnessione del router potrebbe essere di aiuto.
Il modo perfetto per cambiare il tuo IP è utilizzare una VPN. Ti renderà anonimo nascondendo il tuo vero IP e sostituendolo con l'indirizzo di un server VPN.
Il suo IP può essere utilizzato in modo positivo o negativo.
Da un lato, i siti web possono rilevare la sua posizione e fornirle un'esperienza più personalizzata sul web, selezionando automaticamente la lingua, la valuta o il paese più appropriato per la spedizione.
Inoltre, gli indirizzi IP sono ampiamente utilizzati per prevenire le frodi con le carte di credito. Durante un viaggio, potresti notare che la propria carta di credito non è più accettata per gli acquisti online. Probabilmente il motivo è che il suo indirizzo IP non corrisponde al Paese in cui è stata emessa la carta.
D'altra parte, il suo indirizzo IP potrebbe essere utilizzato per mostrarti annunci pubblicitari basati sulla sua posizione. Alcuni siti web potrebbero essere bloccati.
Se non vuoi che il tuo indirizzo IP venga abusato da grandi aziende e inserzionisti, usa una VPN (rete privata virtuale). I servizi VPN sostituiscono efficacemente il tuo indirizzo IP con uno dei loro server, facendo credere ai siti web che tu sia in un altro paese.
Questo aumenta drasticamente la tua privacy: la tua geolocalizzazione non è esposta a nessuno. Inoltre, puoi accedere ai siti web, guardare film e programmi TV, visualizzare contenuti e ascoltare musica che potrebbero essere bloccati per te in base al tuo indirizzo IP.
Naviga come un ninja

AdGuard VPN
per Windows

Usa qualsiasi browser o app e non preoccuparti più del tuo anonimato. Il mondo intero è a portata di mano con AdGuard VPN.
Scopri di più
Scarica
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Mac

In soli due clic, seleziona una città da qualsiasi parte del mondo — abbiamo 50+ località — e i tuoi dati sono invisibili agli occhi indiscreti di corporazioni e governi.
Scopri di più
Scarica
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per iOS

Aumenta la tua protezione online portandola con te ovunque tu vada. Usa AdGuard VPN per guardare i tuoi film e spettacoli preferiti!
Scopri di più
App Store
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Android

Rimani anonimo ovunque tu vada con AdGuard VPN! Decine di località, connessione veloce e affidabile - tutto in tasca.
Scopri di più
Google Play
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza
Scarica
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Chrome

Nascondi la tua vera posizione ed emergi da un altro posto nel mondo — accedi a qualsiasi contenuto senza restrizioni e conserva il tuo anonimato sul web.
Scopri di più
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Edge

Cambia posizione in un clic, nascondi il tuo IP e rendi la tua navigazione sul web sicura e anonima.
Scopri di più
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Firefox

Proteggi la tua privacy, nascondi la tua vera posizione e decidi dove hai bisogno della VPN e dove no!
Scopri di più
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza

AdGuard VPN
per Opera

Diventa un ninja nel tuo browser Opera: spostati rapidamente in qualsiasi parte del mondo e passa inosservato.
Scopri di più
Installa
Scaricando il programma concorderai con i termini del Contratto di licenza
Il download di AdGuard VPN
è stato iniziato
Clicca sul pulsante indicato dalla freccia per iniziare l'installazione.
Scansiona per installare AdGuard VPN sul tuo dispositivo mobile