Menu
IT

macOS Release - Versioni AdGuard VPN

Versione 1.2.3
dal 12 agosto 2022
Ecco un ulteriore aggiornamento tecnico dopo il precedente. In esso abbiamo risolto altri bug e continuato a lavorare sulla stabilità dell’app.
Versione 1.2.3
dal 2 agosto 2022
È un aggiornamento tecnico volto ad aumentare la stabilità dell'app e a risolvere bug minori.
Versione 1.2.3
dal 22 aprile 2022
AdGuard VPN v1.2.3.202 per Mac non può vantare una grande quantità di cambiamenti - ce ne sono solo due: abbiamo eliminato il bug che causava il crash dell'app quando si cercava di aggiungere Telegram Lite a Split tunneling e abbiamo anche aggiornato il client VPN. Questo è tutto per ora. Installa la nuova versione della release di AdGuard VPN e rimani anonimo online.

Changelog

[Miglioramento] VPN client aggiornato alla v0.9.89 #101
[Corretto] L’app fa crash cercando di aggiungere Telegram Lite a Split tunneling #81
Versione 1.2.2
dal 1 aprile 2022
Questa volta, ci siamo concentrati sulla risoluzione dei problemi tecnici e abbiamo risolto alcuni fastidiosi bug. AdGuard VPN funziona molto più agevolmente ora - spero che ti piacerà usarlo.

Changelog

[Corretto] L'app VPN smette di rispondere dopo la connessione al server #85
[Corretto] Connessione al server non funziona #86
[Corretto] Stato di server e stato mal interpretato #87
Versione 1.2.1
dal 25 marzo 2022
Nessun dettaglio, nemmeno il più piccolo, sfugge all'attenzione del team di AdGuard. Questa volta abbiamo notato due inconvenienti: la nuova versione dell'applicazione andava in crash quando gli utenti cercavano di modificare le esclusioni, e il server DNS standard veniva erroneamente identificato come un server ISP. In questo aggiornamento tutto è stato corretto - le parole sono più accurate e l'applicazione è più stabile.

Changelog

[Corretto] Applicazione fai crash modificando gli esclusioni #84
[Corretto] Descrizione errate dello Default DNS server
Versione 1.2
dal 17 marzo 2022
Questo release è una parte dell’aggiornamento maggiore di AdGuard VPN per tutte le sette (!) piattaforme, ed è pretto di sorprenderti ! La novità più significativa di questa versione è la sezione Esclusioni completamente ripensata: ora puoi aggiungere i servizi Internet con tutti i loro sottodomini alle liste di Esclusioni con un solo clic! Inoltre abbiamo aggiunto il filtraggio DNS ad AdGuard VPN per rendere la tua navigazione sul web più sicura. Gli altri cambiamenti sono meno evidenti ma non meno importanti: abbiamo risolto alcuni bug che ti impedivano di goderti AdGuard VPN e abbiamo aggiornato il client VPN.
[Miglioramento] Esclusioni 2.0
Esclusioni 2.0 — il nome stesso riflette la misura dei cambiamenti che la sezione ha subito. In precedenza si potevano aggiungere siti alle Esclusioni solo inserendo manualmente i loro domini, ma ora è possibile farlo con un solo clic.
Abbiamo diviso i servizi Internet più popolari in otto categorie, come lo Shopping, i Reti sociali e i Musica, e abbiamo aggiunto tutti i loro sottodomini (ad esempio, *.google.com) e nomi di dominio con diversi domini di primo livello (ad esempio, google.it). In questo modo, quando clicca il pulsante “Aggiungere” accanto a qualsiasi servizio, aggiungi tutti gli indirizzi associati ad esso alle Esclusioni. Comodo, vero? E un'altra cosa da menzionare qui: ora è possibile aggiungere domini di terzo livello alle liste di Esclusioni.
[Miglioramento] Supporto dei DNS personalizzati
Finalmente, questa funzione è implementata in AdGuard VPN!
Cosa significa per te? D'ora in poi non dovrai più fare affidamento su un server DNS fornito di default dal tuo ISP, potrai aggiungere un server (o più server) DNS personalizzato. Ti consigliamo di aggiungere AdGuard DNS, che non solo cripta il tuo traffico DNS, ma identifica anche le richieste a siti malevoli e le reindirizza a un "buco nero".
Versione 1.1
dal 3 novembre 2021
This release is pretty similar to the previous AdGuard VPN v1.1 for Windows. It took us three months to prepare the new version. As always, we have fixed bugs here and there to improve the user experience. But more importantly, AdGuard VPN for Mac began supporting QUIC protocol that offers better connection quality in less-than-ideal conditions (think of using mobile data while riding on the subway or elevator, for instance). Besides, now you can add apps to exclusions. Let's see these two key tasks in greater detail

QUIC support

Following the footsteps of AdGuard VPN for Windows, we switched to HTTP/3 and QUIC communication protocols. Using them is certainly among the best practices, as they're the latest, cutting-edge versions of HTTP. It should be mentioned that the new protocols won't affect speed when the connection is totally fine and stable, but their benefits will show up when the connection is worse – e.g., when using mobile data or connecting to a public Wi-Fi network. New protocols do have their perks – using them will allow connection migration and won't cause packet retransmissions and Head of Line Blocking (or HoLB) queues. But rather than getting into the technical weeds, let's just summarize that the main advantage is the improvement of connection quality in non-ideal conditions.

Split tunnelling for apps

We implemented Split tunnelling for apps, which means that you'll be able to add them to exclusions – yep, not only websites.

Changelog

[Fixed] Handle sign out gracefully #40
[Fixed] Search area is sensitive to uppercase #46
[Fixed] Switching from a premium account to a free one breaks the browser operation
[Enhancement] Updated VPN client to v0.8.155 #56
[Other] Reworked Kill Switch logic
Versione 1.0
dal 4 agosto 2021
AdGuard VPN for macOS is officially released! 🎉 Multiple-language (10!) support, updated menu, stable app performance and compatibility with AdGuard ad blocker — all those fancy words are about us now. Oh, and the fanciest of all — Kill Switch is added.
Il download di AdGuard VPN
è stato iniziato
Clicca sul pulsante indicato dalla freccia per iniziare l'installazione.
Scansiona per installare AdGuard VPN sul tuo dispositivo mobile